Obbligo di Fatturazione elettronica?
Cerchi una soluzione definitiva per avere tutto sotto controllo?

Fatture in Cloud è il software per la fattura elettronica costruito apposta per te!

Con Fatture in Cloud invii e ricevi fatture elettroniche verso la Pubblica Amministrazione, i privati (B2B) e i consumatori (B2C). Hai anche un POS digitale integrato, così sei a norma con l'obbligo di accettazione di pagamenti elettronici (il cosiddetto obbligo POS).


PROVALO GRATIS SUBITO

Il software che semplifica la fatturazione elettronica

Grazie all'integrazione con i servizi TeamSystem puoi emettere e ricevere fatture elettroniche tra privati (B2B), verso consumatori (B2C)
oppure alla Pubblica Amministrazione (PA).

 

 

 Fattura elettronica PA

Con Fatture in Cloud crei facilmente le tue fatture elettroniche verso la PA direttamente dal tuo account. Non ti devi preoccupare di avere una firma digitale e della conservazione sostitutiva per 10 anni, per quello ci siamo noi!

 Fattura elettronica B2B e B2C

Con Fatture in Cloud puoi emettere fatture elettroniche B2B e B2C da qualsiasi dispositivo (pc, smartphone e tablet). Firma e conservazione sostitutiva sono comprese, non dovrai acquistare nessun pacchetto aggiuntivo.

 POS digitale integrato e altre funzioni

Con Fatture in Cloud hai sempre tutto sotto controllo e ti occupi anche di preventivi, magazzino, prima nota e molto altro. Grazie all'integrazione con TS Pay, hai un POS digitale integrato in Fatture in Cloud, per ricevere pagamenti elettronici dai tuoi clienti.

 

software-fatturazione-elettronica

Cos'è e come funziona la fatturazione elettronica

Le risposte alle domande più comuni.

 

1. Chi ha l'obbligo di emettere fattura elettronica?

Dal 1° gennaio 2019 devono emettere fattura elettronica tutte le partite IVA, per le operazioni con PA, soggetti privati titolati di partita IVA e  consumatori. Sono esclusi dall'obbligo soltanto alcuni soggetti, tra cui i forfettari. Per informazioni, leggi il nostro approfondimento sulla fatturazione elettronica obbligatoria.

 

2. Come si compila una fattura elettronica?

Completa la fattura con i dati obbligatori (ad esempio: importo, IVA, servizio o bene offerto). Per indicare il destinarario, dovrai inserire un codice, che può essere di 6 o 7 cifre, a seconda che si tratti di una PA o di un privato. Per i dettagli, vai al nostra guida su come compilare una fattura elettronica

 

3. Cos'è il Codice Destinatario e a cosa serve?

Il Codice Destinatario, chiamato comunemente codice SdI, è un codice di 7 cifre, utile per la trasmissione delle fatture elettroniche ai privati titolari di partita IVA. Se il cliente te lo fornisce, inseriscilo nell'apposito campo della fattura.

4. Come ricevo le fatture elettroniche?

Puoi riceverle in tre modi: nel tuo cassetto fiscale sul sito dell'Agenzia delle Entrate, via PEC oppure nel tuo software di fatturazione, comunicando il Codice Destinatario che ti è stato assegnato. Trovi altre informazioni nel nostro capitolo sulla ricezione della fattura elettronica

 

5. Cosa faccio se commetto errori o se la fattura viene scartata?

Se la fattura elettronica è stata scartata dal SdI, dovrai individuare l'errore (segnalato dalla notifica di scarto), correggerlo e procedere di nuovo all'invio. Se risulta "Inviata", dovrai emettere nota di credito che annulla la fattura con i dati errati, in un secondo momento, creare la fattura corretta.

 

6. Come conservo le fatture elettroniche?

La legge impone la conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche inviate e ricevute per 10 anni. Puoi delegare il compito a un software di fatturazione o a un apposito servizio, che appone firma e marca temporale e archivia le fatture.

Come funziona la fatturazione elettronica con Fatture in Cloud

Le risposte alle domande più frequenti dei nostri clienti.

 

1. Cosa include il servizio?

Con Fatture in Cloud emetti e ricevi fatture elettroniche, da e verso le Aziende, la Pubblica Amministrazione e i privati senza partita IVA. Il servizio comprende anche la firma digitale e la conservazione sostitutiva: non hai bisogno di nient'altro. 

 

2. Come funziona la conservazione sostitutiva? 

Conserviamo le fatture elettroniche inviate e ricevute per 10 anni, a norma di legge.
Le potrai consultare all'interno di TS Digital (ex Agyo), il portale che utilizziamo per erogarti questo servizio che, ricordiamo, è incluso in tutti i piani di Fatture in Cloud. 

 

3. Se non rinnovo l’abbonamento, le vecchie fatture rimangono in conservazione?

Sì, avrai sempre accesso alle vecchie fatture che rimarranno in conservazione sostitutiva per 10 anni.

4. Qual è il mio Codice Destinatario se utilizzo Fatture in Cloud?

Il tuo Codice Destinatario è M5UXCR1. Comunicalo ai tuoi fornitori e al cassetto fiscale dell'Agenzia delle Entrate, per ricevere le fatture elettroniche all'interno di Fatture in Cloud.

 

5. Come condivido le fatture con il mio Commercialista?

Invita il tuo commercialista ad entrare gratuitamente in Fatture in Cloud, con i permessi stabiliti da te. Potrà vedere lo stato delle fatture in tempo reale, scaricare i documenti e caricare gli F24: non dovrai più impazzire con le consegne!

 

6. Ho già un servizio attivo con un altro fornitore. Posso passare al vostro software e mantenere le fatture che ho già emesso?

Si, puoi importare le fatture elettroniche che hai già emesso con il vecchio software e, insieme ad esse, anche anagrafiche dei clienti e dei fornitori: non dovrai inserire i dati a mano. Le fatture che importi non verranno inserite in conservazone sostitutiva, che riguarda solo le fatture elettroniche emesse e ricevute con Fatture in Cloud. 

 

Cosa dicono di noi

Migliaia di professionisti e piccole imprese scelgono Fatture in Cloud ogni giorno, ecco cosa pensano di noi:


 

Luca Rizzi

Mobilità elettrica

"Per noi la semplicità è tutto e sicuramente non potevamo complicarci la vita con la fatturazione."

Caterina Rocchi

Lucca Manga School

"Per la fatturazione avevo bisogno di un alleato che fosse preciso, affidabile, puntuale: l’ho trovato in Fatture in Cloud."

Silvia e Antonella

Property Manager

"Le fatture elettroniche dei nostri fornitori arrivano già all’interno del sistema e registrarle è davvero facilissimo."

"Fatture in Cloud mira a rivoluzionare il mondo della fatturazione per le micro-imprese e i professionisti"

- Corriere della Sera -

Registrati gratis senza impegno
per provare subito Fatture in Cloud




I tuoi dati personali saranno trattati in conformità con la privacy policy. Potrai formulare le tue preferenze circa il trattamento dei tuoi dati nella successiva schermata.



Registrati gratis senza impegno


La password deve contenere almeno:

  • 8 caratteri totali
  • una lettera maiuscola
  • una lettera minuscola
  • un numero
  • un carattere speciale tra questi:
    ! # $ % & ( ) * + , - . / : ; < = > ? @ [ \ ] ^ _ { | } ~
  • non sono ammessi altri caratteri



Accedendo e registrandoti dichiari di aver preso visione ed accettare i termini e condizionie di aver letto, esaminato e approvato esplicitamente le clausole del contratto qui indicate.