La ripartenza secondo le Micro Imprese: scopri lo studio

 Capitolo 8

Come vendere i tuoi prodotti online

Vendere su internet può aumentare notevolmente il tuo giro d’affari. Per avere successo, però, non puoi improvvisare: ecco quattro step da seguire per aprire il tuo negozio virtuale.

Autore: Fatture in Cloud

La vendita online è una grande opportunità per estendere i tuoi affari oltre l’ambito locale e raggiungere il maggior numero possibile di clienti, potenzialmente provenienti da ogni parte del mondo. Puoi aprire un tuo e-commerce, oppure appoggiarti a siti di annunci e marketplace.

Condurre un’attività di vendita esclusivamente online, poi, ti consente di risparmiare in termini di costi di operatività e gestione, inferiori rispetto a quelli di un negozio fisico.

Vendere su internet, però, non è una scelta che puoi improvvisare. L’apertura di un negozio virtuale implica il passaggio attraverso diversi step: vediamoli insieme.

1. Pianificazione

La pianificazione parte dalla ricerca, per aiutarti a capire cosa effettivamente voglia dire vendere online.
Inizia col farti queste domande:

  • Che tipo di beni e servizi la gente vuole acquistare online e in che modo si aspetta di poterlo fare?
  • È meglio affidarmi ad una piattaforma di e-commerce già esistente o integrarne una nel mio sito in modo da iniziare prima possibile, o (farmi) realizzare una piattaforma ad hoc, per poi gestirla in totale autonomia?
  • Quali saranno i costi di spedizione?
  • Come farò a gestire la logistica?
  • In che modo i miei competitor promuovono e vendono i loro prodotti e servizi online?

La pianificazione va intesa come una sorta di fase di scoperta, in cui capire ad esempio se la vendita online vada applicata a tutta la tua gamma di prodotti o magari soltanto ad una sua parte. Potrebbe persino portarti a decidere che non sia la soluzione che fa per te, o che magari i tempi non siano ancora maturi e rimandare questa scelta ad un successivo stadio di crescita del tuo business.

Ciò che conta è che qualunque tua decisione sia supportata da un accurato lavoro di analisi e ricerca, che necessita di tempo e attenzione. Per cui, prima di buttarti nel vuoto, prenditi tutto il tempo necessario per fare le cose come si deve.

2. Branding

Il tuo brand è la tua identità. Il tuo logo, i colori del layout, il nome del dominio… tutto deve essere coerente. Quando vendi online devi essere sicuro che i clienti siano in gradi di associare immediatamente il tuo brand ai tuoi prodotti o servizi. Anche la tua “voce” online deve essere fedele alla tua identità, ad esempio nelle descrizioni dei beni che vendi.

3. Promozione

Per poter vendere i tuoi prodotti devi prima portare traffico al tuo e-commerce o alla tua scheda sui siti di annunci e marketplace. Leggi il capitolo 7 di questa guida: troverai 10 consigli per aumentare le visite del sito web, efficaci anche per il tuo negozio virtuale.

4.Vendita

Perché la vendita online funzioni, è indispensabile offrire al cliente un'esperienza di shopping il più possibile user friendly. L’intero processo di vendita deve essere semplice, intuitivo e piacevole in tutte le sue fasi, che comprendono:

  • acquisto,
  • spedizione,
  • resi,
  • recensioni,
  • assistenza clienti,
  • acquisti successivi.

Creazione di un sito web e vendita online sono due strategie che ti aiutano a far crescere la tua attività, perché aumentano il numero di potenziali clienti.

Ora vediamo un’altra strategia per lo sviluppo della tua azienda: l’espansione della linea di prodotti.

software